Opere d'arte pistoiesi, perdute e ritrovate

Archivio di Stato di Pistoia

ore 16,30, 14 ottobre 2018 - Conferenza

2018-10-14_Pistoia

In occasione della manifestazione nazionale Domenica di carta 2018
la direttrice dell’Archivio di Stato di Pistoia
Antonietta Saluzzi
è lieta di presentare la conferenza di Francesca Rafanelli dal titolo:
Opere d’arte pistoiesi, perdute e ritrovate. La documentazione archivistica come strumento d’indagine storico-artistica

Storie e curiosità di famose opere d’arte pistoiesi (dalla Trinità del Pesellino all’organo di Matteo da Prato) rintracciate tra le antiche carte di manoscritti e documenti conservati nell’Archivio di Stato di Pistoia. Un viaggio, nella documentazione archivistica di monasteri soppressi e nobili famiglie pistoiesi, alla scoperta di un’arte pistoiese, amata, perduta e ritrovata.

Francesca Rafanelli, laureata in Storia dell’arte e specializzata in biblioteconomia e archivistica, svolge da diversi anni ricerche sulla storia e le tradizioni della città di Pistoia e della Montagna Pistoiese. Bibliotecaria e catalogatrice di libri antichi e moderni, è attualmente responsabile della biblioteca del Monastero di Santa Maria degli Angeli di Pistoia. Collabora, per la ricerca archivistica, con la ditta Samuele Maffucci conservazione e restauro organi storici.

Ingresso libero

as-pt@beniculturali.it