Sala di lettura

Orario di apertura:

martedì, giovedì e venerdì ore 8,45-13,45; lunedì e mercoledì ore 8,45-13,45, 14,45-17,45.

Orario di distribuzione dei documenti:

su appuntamento

La sala di lettura è riservata esclusivamente alla consultazione dei documenti del Catasto generale toscano (Vecchio catasto terreni, 1820-1953, e Vecchio catasto fabbricati, 1865-metà sec. XX) e del Catasto terreni (1953-1966 ca).

Gli utenti sono tenuti a presentare domanda di ammissione, compilando l'apposito modulo ed esibendo un documento di identità (vd. sala di studio); su altro modulo dovranno indicare i pezzi richiesti in consultazione, nel numero massimo di 10 pezzi giornalieri.

La consultazione dei documenti catastali avviene esclusivamente su appuntamento, che gli utenti dovranno concordare (di persona o telefonando allo 0572/477261) con il personale a ciò specializzato.

I documenti del Catasto generale toscano sono riproducibili con mezzo proprio, per finalità non di studio, alla tariffa di € 3 (tre) a pezzo.

Dei documenti catastali, così come dei permessi edilizi conservati nel fondo Comune di Pescia, Postunitario, è possibile ottenere copie autentiche per fini amministrativi; la richiesta di copia è assoggettata all'imposta di bollo nei modi e nella misura previsti dalla vigente normativa. Il richiedente, oltre a pagare il costo della riproduzione fotostatica, variabile secondo il formato, è tenuto a portare in sede marche da bollo da € 16,00 (sedici/00): per ogni documento dovrà essere applicata una marca da bollo e, se l'originale è costituito da più pagine, dovrà essere applicata una marca da bollo ogni quattro fotocopie.

Per gli utenti della sala di lettura vigono le stesse norme di comportamento previste per gli utenti della sala di studio.